giovedì 1 maggio 2008

Ora l'autunno

Aprile e' finito e Maggio si preannuncia altrettanto crudele. Ma a fine mese finiranno le lezioni, e non dovro' piu' pensare a cosa dire e ai compiti da correggere, almeno fino all'inizio del secondo semestre.





Nel frattempo e' arrivato l'autunno e la prima sensazione e' quella dell'odore cosi' familiare di legna bruciata. Un'odore che a Tokyo non ho mai sentito, ma che in verita' mi mancava molto anche a Venezia. E sembra strano ritrovarlo in un posto cosi' lontano.



Ora l'autunno guasta il verde ai colli,
o miei dolci animali. Ancora udremo,
prima di notte, l'ultimo lamento
degli uccelli, il richiamo della grigia
pianura che va incontro a quel rumore
alto di mare. E l'odore di legno
alla pioggia, l'odore delle tane,
comè vivo qui fra le case,
fra gli uomini, o miei dolci animali...
Salvatore Quasimodo


9 commenti:

tokidoki ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tokidoki ha detto...

Ah, ti sei presa il mio Quasimodo! Ma come ti permetti!
Vabbè per stavolta... dopotutto siete italiani anche voi, anche se votate tutti Lega. ;-)

gio ha detto...

qui invece e' primaaveraaaa!!!!

un abbraccio

zazie ha detto...

@Tokidoki: fra un po' gli cambieranno nome a Quasimodo, che Turiddu fa troppo siciliano. Scherzi a parte, la Lega dalle parti dei miei arriva all'80%. Mi fa venir voglia di non tornare mai piu' (se non fosse che le persone a cui voglio bene la' stanno nel 20%).
@Gio: e vi invidio molto... devo riuscire a trovare un modo per passare l'inverno nell'emisfero nord!
un abbraccio forte.

slim ha detto...

Che bello il cagnolone...

Zazie scusa se non mi faccio sentire ma anche io in questo periodo sono un pochino stressssssata dai lavori e da alte situazioni.
Io verrei domani a trovarvi, pertirei cosi' ..ma per quest'anno diciamo che le nostre risorse finanziarie sono gia' esaurite..( e per i prossimi 5 anni:-P)

Un bacione a marito e cucciolo e uno a grande a te da tutti noi.

tokidoki ha detto...

@Zazie: sono anni che vorrei andare ad Udine ma ho paura che all'uscita dal casello autostradale mi chiedano il passaporto. E siccome sono nato sul parallelo 36, potrei avere dei problemi.
Allora per mimetizzarmi sto provando a imparare il dialetto: ostregheta!
;-)
Comunque al sud votano FI/PDL, tutto il mondo è paese!

zazie ha detto...

@Tokidoki: mi sa che hai sbagliato dialetto... ti smascherano subito a Udine!

tokidoki ha detto...

...azz (questo si capisce?)
E' che per noi nati al 36-esimo parallelo quella roba lì è più o meno tutta uguale.
Idea! Mi faccio biondo, mi metto le lenti a contatto azzurre e mi faccio passare per "tetesco"!
Che te ne pare?
Così, essendo più a Nord, li posso pure trattare da terroni.

Brikebrok ha detto...

ciao ! sono passata da qui ! sei lontaaaaano dal mio mondo africano, interessante ....