mercoledì 21 ottobre 2009

Non credo ci sia bisogno di nessun commento

Casa dell'amica P., festa di compleanno del piccolo M. (5 anni). L'amica P. inforna e sforna buonissime e profumatissime pizze, da brava 'vera' 'mamma italiana'*
Uno dei bimbi invitati addenta la fetta di pizza, ma dopo un solo morso non la vuole piu'.
Amica P. : "Che succede? Non ti piace la pizza?"
Bimbo invitato: "Si', mi piace molto la pizza, ma questa non e' quella vera."
Amica P. " E come e' quella vera?"
Bimbo invitato: " E' quella con gli spaghetti sopra".



*E qui devo ammettere che io ho fatto per la prima volta la pasta della pizza in Nuova Zelanda, a casa mia si usava il preparato della Star (che per me e' il simbolo degli anni ottanta quasi quanto il ciuffo laccato) e a Tokyo non ci pensavo neanche lontanamente a mettermi ad impastare pizza!.

6 commenti:

kiara ha detto...

ahahahaha...me lo immagino, il bambino kiwi che addenta la "fake" pizza "scondita"!

(ma basta, basta, qui devo darci dentro con gli arretrati...perché giappone, prima?! ohiohiohi)

zazie ha detto...

Ho vissuto piu' o meno 3 anni e mezzo a Tokyo, durante il dottorato (un anno) e il post-dottorato (2 anni) e altre visite.
Lo scorso anno ci sono tornata per un mese, tra dicembre e gennaio. Per ricerca e per visitare la famiglia di mio marito (che e' giapponese). :-)

Magnolia Wedding Planner ha detto...

oh beh però è strano come sia "rivisitata" la tradizione italiana all'estero. Una visione un po' ..diciamo divertente.
brava che fai la pizza e potresti anche cimentarti nel pane quello "lazy bread" senza impasto è buono e veloce
come va? che tempo fa? ahh che lì è primavera oh mamma che invidia!
bacione
Silvia

zazie ha detto...

@Magnolia: il pane senza impasto e' l'unico che faccio, raramente in verita', visto che in casa mangiamo quasi solo cucina giapponese. E' primavera, anche se la scorsa settimana faceva freddissimo. Ma i rododendri sono in fiore e le felci iniziano a 'srotolarsi'.

FrancescaV ha detto...

pizza con spaghetti?! Non voglio approndire va ;-) Idem come te sulla piza, ho cominciato a farla regolarmente tutte le domeniche da quando mi sono trasferita qui in Francia, e non ho più il pizzettaro sotto casa ;-)

Anonimo ha detto...

Simpatico bambino pirla...