domenica 16 settembre 2007

Valutazioni

La scorsa settimana ho distribuito durante le lezioni il questionario per la valutazione del docente. Le domande riguardavano l`organizzazione delle lezioni, l`uso di supporti multimediali, la chiarezza delle spiegazioni, l'accessibilita' del docente, la struttura generale del corso e il suo svolgimento. E uno spazio libero dove poter scrivere quello che vogliono sul docente. Tra qualche settimana mi arriveranno i risultati. La valutazione dei docenti si basa sia su questo questionario sia sul sistema dei rappresentanti di classe. Ogni classe sceglie a inizio corso un rappresentante che circa una volta al mese incontra il capo del dipartimento e riferisce problemi e commenti da parte della classe.
Dal primo incontro con i class reps ho avuto commenti positivi, ma non avevo ancora corretto gli elaborati ;-)
Durante il corso anche il capo del dipartimento e un collega hanno assistito a un paio di lezioni, perche' i miei corsi sono tenuti per la prima volta. Le loro valutazioni, assieme a quelle degli studenti, fanno parte di una valutazione complessiva, che serve per le promozioni, o la conferma o boh.
Ho cercato di impostare un discorso melenso per ingraziarmi gli studenti il giorno del questionario, ma non c`e` stato il tempo per farlo.

Continuo a essere pigra con gli accenti, tanto la domanda "Dr. Zazie sa scrivere correttamente nella sua madrelingua?" nel questionario non c`e'.

4 commenti:

tokidoki ha detto...

"Excusatio non petita, accusatio manifesta", Zazie-san. Ormai ci siamo abituati ai tuoi "non accenti" e ti perdoniamo. Valutazione positiva!
Se gli studenti ci provano a darti una valutazione negativa al prossimo esame fai una carneficina!
(a proposito, che sistema si usa per i voti?)

zazie ha detto...

@Tokidoki: la ringrazio per la sua magnanima comprensione ;-)
Per quel che riguarda il sistema dei voti, si usano le lettere A,B,C,D,E e il voto in centesimi:
90-100 A+
85-89 A
80-84 A-
75-79 B+
70-74 B
65-69 B-
60-64 C+
55-59 C
50-54 C-
40-49 Fail D
sotto 40 Fail E
Gli esami sono inoltre divisi in due parti, una "interna", decisa dal docente e una "esterna" (esame finale). Nel mio caso, per un corso ho 2 prove interne che valgono rispettivamente il 5% e il 35% (outline e essay) e l'esame finale vale 60%. Per l'altro corso le due prove interne valgono il 20% (essay+breve presentazione) e il 30% (essay piu' lungo) e la prova finale (3 domande a scelta su 12 a cui rispondere in 2 ore) vale il 50%.Alcuni professori scelgono solo l'esame finale, al 100%, ma nel mio dipartimento tutti tendono ad avere almeno uno o due elaborati. Molto piu' lavoro di correzione per i docenti, ma sicuramente piu' facile da gestire per gli studenti.

Elena ha detto...

stai tranquilla che vai benissimo in madrelingua

non ho capito cosa insegni, però
comida

Elena ha detto...

ot grazie per la risposta, ma tua mamma quando le chiedono che lavoro fai, tipo sai quelle signore anziane, conoscenti. Beh che cosa risponde tua mamma?Vah che è complicato il tuo titolo
^_^comidademama